Direkt zum Inhalt wechseln
back
back
back
back
back

Anti-infettiva

Ci impegniamo nella cura delle malattie infettive causate da batteri, virus o funghi e dei disturbi del sistema immunitario.

Nel 2019 le infezioni delle vie respiratorie inferiori sono state la quarta causa di morte nel mondo.1
Il nostro corpo è costantemente esposto a batteri, virus, funghi e parassiti. Nell’uomo, alcuni di questi microrganismi possono causare gravi malattie. La natura del microrganismo, il sito di esposizione e la capacità di risposta del corpo umano determinano se il microrganismo causerà una malattia o sarà innocuo (o addirittura benefico) per la persona. Le manifestazioni della malattia possono poi variare da sintomi lievi a reazioni gravi, fino alla morte. Sebbene nel corso dei decenni si sia assistito a un declino dell’impatto delle malattie infettive sulla disabilità e la mortalità globali1, gli ultimi anni continuano a ricordarci che la battaglia contro i microbi è tutt’altro che finita.
1 OMS, Global Health Estimates 2020

Nel 2019 sono stati registrati a livello globale oltre 17 miliardi di nuovi casi di infezioni delle vie respiratorie superiori.1
Le infezioni virali sono tra gli episodi medici più comuni che colpiscono gli esseri umani. Le malattie virali, da quelle più lievi come un comune raffreddore a quelle mortali come il Covid-19, implicano un onere significativo per la società.1 Alcuni virus causano malattie acute, mentre altri possono accompagnarci per tutta la vita, ad esempio le infezioni da herpes. Poiché i virus sono in continua evoluzione e pertanto difficili da prendere di mira, la prevenzione e il trattamento efficace delle infezioni virali rappresentano tuttora una sfida2, ed evidenziano la necessità di approcci innovativi di ampio spettro3.
1 Jin X. et al, 2021. Global burden of upper respiratory infections in 204 countries and territories, from 1990 to 2019. EClinicalMedicine, 37, p.100986.
2Buesa J., 2021. Grand Challenge in Viral Disease Investigation: An Endless Endeavor. Frontiers in Virology, 1.
3Meganck R. and Baric R., 2021. Developing therapeutic approaches for twenty-first-century emerging infectious viral diseases. Nature Medicine, 27(3), pp.401-410.

Il nostro sistema immunitario ha 3 linee di meccanismi di difesa contro gli agenti esterni.
Le barriere naturali, come la pelle, le mucose e le loro secrezioni, sono la nostra prima linea di difesa. Inattivano gli agenti infettivi e prevengono la loro aggressione. Se queste barriere vengono compromesse o l’agente entra in altro modo, entrano in gioco le risposte immunitarie innate aspecifiche (fagociti e proteine). Infine, se queste linee di difesa non sono sufficienti, viene attivata una grande campagna diretta in modo specifico contro l’agente invasore tramite le risposte immunitarie adattative (linfociti e anticorpi). Purtroppo, la risposta immunitaria contro alcuni agenti infettivi può essere insufficiente o eccessiva. D’altro canto, i difetti del sistema immunitario possono portare a disturbi come immunodeficienze, malattie autoimmuni e reazioni di ipersensibilità, rendendo il sistema immunitario il segno distintivo di molte malattie.
FONTE: Marshall J.S., Warrington R., Watson W. et al. 2018. An introduction to immunology and immunopathology. Allergy Asthma Clin Immunol 14, 49.

SISTEMA IMMUNITARIO
3 linee di meccanismi di difesa
INFEZIONI DELLE VIE RESPIRATORIE SUPERIORI
17 miliardi (2019)
INFEZIONI DELLE VIE RESPIRATORIE INFERIORI
N°4 fra le cause di morte (2019)

Scopri gli altri focus

Salute Articolare

Riparazione Tissutale

Medicina Estetica

Eye Care

Ginecologia

Neuroscienze

Cardiovascolare